annuncio

Modulo annuncio
Comprimi
Ancora nessun annuncio.

paura dei propri pensieri

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi

Utenti connessi

Modulo Utenti connessi
Comprimi

Sono connessi attualmente al forum 1. 0 utenti e 1 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 171 alle 14:33 il 16-12-2014.

Non ci sono utenti connessi.

Top utenti attivi

Modulo Top utenti attivi
Comprimi

Non ci sono utenti connessi.
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • paura dei propri pensieri

    ho paura tanta paura....delle mie ossessioni, dei pensieri orribili che mi creo quasi volutamente.Perchè crersi paure e problemi quando non se ne ha?
    ho iniziato con un momento di depressione e da allora l'ho ingigantito facendolo diventare la mia ossessione....non riesco più a distogliere l'attenzione da tutto ciò....quando sto un pò meglio ecco che mi ripropongo i soliti pensieri ossessivi: oddio e se fosse tutto così?se fossi una pazza? se arrivassi ad uccidermi?....vi vhiedo solo se a qualcuno è capitato e come diavolo ha fatto ad uscirne...aiuto vi prego!valli

  • #2
    E' tutto un inganno della mente, non sei affatto pazza, il mondo è pieno di pazzi, ma tu non lo sei, ti stai solo confrontando con la paura e più cerchi di distogliere l'attenzione e più la paura si impadronisce di te, più fuggi e più lei ti insegue, fuggi a gambe levate da una belva feroce che sta per ucciderti e più fuggi e più hai paura che ti raggiunga, ma se ti fermi, ti volti e l'affronti ti accorgerai che ad inseguirti è solo un gatto spaurito che non ti insegue ma sta fuggendo insieme a te.
    Queste le parole di Osho:
    La paura non è roba da codardi, quindi lascia che sia presente, permettile di manifestarsi. Devi solo capire questo: quando le permetti di esistere e tremi, la devi osservare, te la devi gustare: osservandola la trascenderai. Vedrai il corpo che trema, vedrai la mente che trema, ma arriverai a percepire un punto dentro di te, un centro profondo che rimarrà imperturbabile. La tempesta arriverà, ma da qualche parte dentro di te c'è un centro che non viene sfiorato: il centro del ciclone. Permetti alla paura di esistere, non combatterla. Osserva cosa ti accade. Solo quando tocchi questo centro conoscerai l'assenza di paura.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da sonianeri Visualizza il messaggio
      E' tutto un inganno della mente, non sei affatto pazza, il mondo è pieno di pazzi, ma tu non lo sei, ti stai solo confrontando con la paura e più cerchi di distogliere l'attenzione e più la paura si impadronisce di te, più fuggi e più lei ti insegue, fuggi a gambe levate da una belva feroce che sta per ucciderti e più fuggi e più hai paura che ti raggiunga, ma se ti fermi, ti volti e l'affronti ti accorgerai che ad inseguirti è solo un gatto spaurito che non ti insegue ma sta fuggendo insieme a te.
      Queste le parole di Osho:
      La paura non è roba da codardi, quindi lascia che sia presente, permettile di manifestarsi. Devi solo capire questo: quando le permetti di esistere e tremi, la devi osservare, te la devi gustare: osservandola la trascenderai. Vedrai il corpo che trema, vedrai la mente che trema, ma arriverai a percepire un punto dentro di te, un centro profondo che rimarrà imperturbabile. La tempesta arriverà, ma da qualche parte dentro di te c'è un centro che non viene sfiorato: il centro del ciclone. Permetti alla paura di esistere, non combatterla. Osserva cosa ti accade. Solo quando tocchi questo centro conoscerai l'assenza di paura.
      sono daccordo con ciò che dici valli la paura può diventare una grande forza se non la si vive come una nemica, sembra un punto di debolezza ma diventa il nostro punto di forza principale ....

      Commenta


      • #4
        ok...ma come si fa???nel senso...sono anni che leggo mille cose...e provo a fare come dice anche il professor morelli di accogliere i brutti pensieri di guardarli...ma non riesco a capire come si fa. Ti faccio un esempio di quello che mi accade: sto studiando, e in testa iniziano a balenarmi una miriade di pensieri;se provo ad ascoltarli e a guardarli è come se ci fosse una voce dentro di me che mi dice:"non ce la farai mai, arriverai ad ucciderti se continui così, ormai non sai più come si vive, sei incapace di vivere!!!" ecco allora credo molto nel tuo consiglio ma non riesco a metterlo in pratica. riesci ad indirizzarmi un pochino? grazie e scusa la mia pesantezza

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da valli Visualizza il messaggio
          ok...ma come si fa???nel senso...sono anni che leggo mille cose...e provo a fare come dice anche il professor morelli di accogliere i brutti pensieri di guardarli...ma non riesco a capire come si fa. Ti faccio un esempio di quello che mi accade: sto studiando, e in testa iniziano a balenarmi una miriade di pensieri;se provo ad ascoltarli e a guardarli è come se ci fosse una voce dentro di me che mi dice:"non ce la farai mai, arriverai ad ucciderti se continui così, ormai non sai più come si vive, sei incapace di vivere!!!" ecco allora credo molto nel tuo consiglio ma non riesco a metterlo in pratica. riesci ad indirizzarmi un pochino? grazie e scusa la mia pesantezza
          Mai chiedere scusa perchè pensi di essere pesante se siamo qui vuol dire che possiamo parlare no....
          Un piccolo consiglio prova i fiori di bach in questo caso ti possono essere di grande aiuto .......
          quanto a indirizzarti io posso dirti che non è sempre facile accogliere pensieri di questo genere ....
          Ultima modifica di Argilla; 04-09-2009, 12:49.

          Commenta


          • #6
            Ma nel mio piccolo ti chiedo di provare a leggere ciò che scrivo nel mio blog
            e di ripeterlo più volte dentro di te sempre fino a quando ti arriva come un pensiero fisso e vedrai che mano mano quei pensieri brutti che ti assalgono proviamo affrontarli insieme ....
            Vuoi affrontarli giorno dopo giorno con me?????
            possiamo e dobbiamo riuscirci
            sempre se sei daccordo???

            Commenta


            • #7
              Ciao Valli, devi persistere ed andare oltre, se ad un certo punto ti fermi e ricominci a scappare non riesci a risolvere. Devi stare lì, fino a che tutto svanisce.

              Commenta


              • #8
                Possiamo provare una cosa Valli, scrivimi tutto quello che ti passa per la testa, tutte le paure, quello che provi, cosa ti succede, scrivilo in privato se vuoi o via emali, come vuoi

                Commenta


                • #9
                  ok consulterò il tuo blog .... grazie davvero per il sostegno che mi date...perchè mi vergogno un sacco di tutto questo e mi vergogno persino a parlarne con la mia psicologa....qual'è il tuo blog? torno allo studio....un bacio

                  Commenta


                  • #10
                    davvero posso????grazie infinatamente davvero....se posso farlo via mail sarebbe meglio forse!grazie tante ancora...inviami l'indirizzo allora!!!!buona giornata a te e a tutti! un abbraccio

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da valli Visualizza il messaggio
                      ok consulterò il tuo blog .... grazie davvero per il sostegno che mi date...perchè mi vergogno un sacco di tutto questo e mi vergogno persino a parlarne con la mia psicologa....qual'è il tuo blog? torno allo studio....un bacio
                      Vergogna di cosa non devi avere vergogna il mio blog lo trovi sul mio profilo
                      quanto a parlare e meglio che ti confronti non nasconderti dietro alle email non avere paura cosi ti chiudi ,ehiiiiii anche le persone hanno una loro storia anche io e non la nascondo perchè non mi parli da qui pensi che io ti giudico o perciò che scrivi temi vergogna la vergogna non esiste .....
                      io sono qua aspetto se scrivi una parte delle tue parole ciò che senti qui vuol dire che il mio messaggio ti è arrivato al cuore e vuoi affrontare le tue paure io da lontano ti tengo la mano una metafora per dirti che tutti ci prendiamo per mano per poter fare uscire la nostra forza
                      Ultima modifica di Argilla; 04-09-2009, 14:55.

                      Commenta


                      • #12
                        Adesso devi riuscire ad aprire il tuo cuore vedrai che riusciremo a fare uscire la luce che è in te la tua forza interiore tutti ci riescono....
                        basta non avere paura e qualche volta lasciarsi andare .....

                        Commenta


                        • #13
                          Ti ho mandato la mia email sui messaggi privati, quando vuoi scrivimi. Un abbraccio

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da valli Visualizza il messaggio
                            ho paura tanta paura....delle mie ossessioni, dei pensieri orribili che mi creo quasi volutamente.Perchè crersi paure e problemi quando non se ne ha?
                            ho iniziato con un momento di depressione e da allora l'ho ingigantito facendolo diventare la mia ossessione....non riesco più a distogliere l'attenzione da tutto ciò....quando sto un pò meglio ecco che mi ripropongo i soliti pensieri ossessivi: oddio e se fosse tutto così?se fossi una pazza? se arrivassi ad uccidermi?....vi vhiedo solo se a qualcuno è capitato e come diavolo ha fatto ad uscirne...aiuto vi prego!valli
                            Ciao cara, hai mai sentito parlare di D.O.C.???
                            io ho 2 amici con le tue stesse ossessioni e uno di loro ne è uscito, l'altro deve ancora compendere che ha un problema e forse se ne diventerà consapevole ne uscirà anche lui!!
                            se ti interessa l'argomento posso darti dei consigli che non sono solo parole..
                            ciao!

                            Commenta


                            • #15
                              se ti interessa l'argomento posso darti dei consigli che non sono solo parole..
                              ciao![/QUOTE]

                              Paola da quello che scrivi sembra che solo le tue non siano solo parole, ma non hai idea di quale potere invece abbiano le sole parole, non esiste solo la tua soluzione e la tua visione, lascia spazio anche agli altri.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X