annuncio

Modulo annuncio
Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cambio di rapporto

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi

Top utenti attivi

Modulo Top utenti attivi
Comprimi

Non ci sono utenti connessi.
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da xray Visualizza il messaggio
    Però a me accade una cosa strana .
    40-50anni fa se facevo un complimento (garbato , ma galante) ad una Donna , spesso in cambio ricevevo un'occhiata tipo : "...quì non c'è trippa pe' gatti ...sciò !".
    Oggi è diverso , mi guardano sempre con un gran sorriso .... sarà commiserazione ?
    Non mi pare , mi sembra più ... tenerezza , sicurezza , educazione , rispetto ?
    Voi che ne dite ..... perchè le Donne giovani sembrano più indulgenti verso gli anziani ?
    quanti anni hai per definirti anziano?
    forse si è più indulgenti perchè da un uomo maturo e galante il complimento lo si interpreta per quello che realmente è, da uno coetaneo si teme sia solo finalizzato all'acchiappo

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da sofija Visualizza il messaggio
      .......il mio lui non ha avuto il coraggio di dirmi o vai via te o me ne vado io, insomma malgré tout continuavamo ad essere una coppia in tutto e per tutto
      .. continuavamo ...? ma allora è finita !
      Quindi nel tuo caso è finita perchè si è invaghito di un'altra (accade) e spero non si sia sbagliato , (sarebbe molto brutto) , ma se per caso Lui tornasse e ti chiedesse di perdonarlo ... potresti ?
      Tuttavia tu sei stata splendida ... complimenti !
      piero

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da SmS Visualizza il messaggio
        quanti anni hai per definirti anziano?
        forse si è più indulgenti perchè da un uomo maturo e galante il complimento lo si interpreta per quello che realmente è, da uno coetaneo si teme sia solo finalizzato all'acchiappo
        Già bella domanda ! ...perchè quando vai a vedere il profilo pubblico di un utente , c'è sempre : november 30 ?
        Forse mi è sfuggito che c'è un filtro in cui se vuoi puoi mettere la tua età in chiaro , provvederò .
        Comunque ho 82anni e Vitt 85 , più che anziano direi "vecchio" (però , non di testa).
        Grazie ! .. la tua osservazione mi sembra giusta .... "il complimento lo si interpreta per quello che realmente è" ... bello !
        Il tuo avatar è molto filosofico .
        Ultima modifica di xray; 21-07-2014, 18:27.
        piero

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da xray Visualizza il messaggio
          .. continuavamo ...? ma allora è finita !
          Quindi nel tuo caso è finita perchè si è invaghito di un'altra (accade) e spero non si sia sbagliato , (sarebbe molto brutto) , ma se per caso Lui tornasse e ti chiedesse di perdonarlo ... potresti ?
          Tuttavia tu sei stata splendida ... complimenti !
          l'ho perdonato, ma non ho dimenticato...
          l'ho rivisto di recente, gli voglio ancora bene, è stato una persona importante nella mia vita con cui ho spartito nel bene e nel male 23 anni

          tornare indietro? no

          nel frattempo sono cambiata pure io e da un rapporto ora cerco serenità e condivisione oltre all'affetto

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da xray Visualizza il messaggio
            Già bella domanda ! ...perchè quando vai a vedere il profilo pubblico di un utente , c'è sempre : november 30 ?
            Forse mi è sfuggito che c'è un filtro in cui se vuoi puoi mettere la tua età in chiaro , provvederò .
            Comunque ho 82anni e Vitt 85 , più che anziano direi "vecchio" (però , non di testa).
            Grazie ! .. la tua osservazione mi sembra giusta .... "il complimento lo si interpreta per quello che realmente è" ... bello !
            Il tuo avatar è molto filosofico .
            complimenti!
            no, purtroppo nn c'è nessun filtro. quando ci fù l'ultima "miglioria" della grafica e delle applicazioni del forum, la data di nascita è diventata uguale per tutti e non c'è verso di poterla cambiare.
            Vabbè, siamo tutti fratelli

            scusate la divagazione

            Commenta


            • #36
              Originariamente inviato da sofija Visualizza il messaggio
              ...... l'ho perdonato, ma non ho dimenticato...
              l'ho rivisto di recente, gli voglio ancora bene ....... tornare indietro ...no
              Grazie sofija !|
              Bello ! ..... "" l'ho perdonato ... gli voglio ancora bene "" .
              E' questo ..il voler bene ! L'Amore !
              E' un sentimento nobile il tuo , fa bene a noi tutti , aggiunge un qualcosa di positivo a tutta l'umanità .
              Grazie.
              piero

              Commenta


              • #37
                Originariamente inviato da nonna 2 Visualizza il messaggio
                Per voi è possibile, finito un matrimonio, convivere d' amici?
                S' intende che sia finito per tutti e due.
                Se c'è rispetto e non c'è insofferenza qualsiasi tipo di rapporto va bene e può continuare anche se cambiano i connotati del rapporto stesso.
                Se vi rispettate e non litigate potete continuare a stare insieme forse meglio di prima. Se subentrano crucci e risentimenti la vedo dura.

                Commenta


                • #38
                  Originariamente inviato da xray Visualizza il messaggio
                  .....sinceramente mi piace che tu la pensi così !
                  Penso sia importante che i due riescano a far sentire sempre il loro partner Donna/Uomo , con quel corredo tipico che caratterizza i due sessi anche se la bellezza , la forza ecc... ecc... sono svaniti
                  Si, proprio questo intendo, e tu l'hai detto molto meglio
                  "Chiedere molto" a qualcuno è comunque un segno di rispetto e riguardo nei suoi confronti e del suo orizzonte d'attesa. Continuo a pensare -forse perché sragiono- che ci sia, che ci possa essere in giro della gente che non desidera essere presa per il cu.lo e che si aspetta che qualcuno si aspetti molto da lei. (Antonio Moresco durante un’intervista, rispondendo alla domanda "la sua scrittura non chiede troppo al lettore?").

                  Commenta


                  • #39
                    Originariamente inviato da SmS Visualizza il messaggio
                    quanti anni hai per definirti anziano?
                    forse si è più indulgenti perchè da un uomo maturo e galante il complimento lo si interpreta per quello che realmente è, da uno coetaneo si teme sia solo finalizzato all'acchiappo
                    quoto

                    Commenta


                    • #40
                      Dai vostri post e parlando tanto con mio marito sono arrivata ad una conclusione .
                      In 42 anni l' amore si trasforma, non è più così acceso come prima , non è più così passionale come prima, diventa più pacato, più tranquillo, non ha più quel desiderio dei primi tempi.
                      Tutto sta nell' accettare questi cambiamenti e non rimanere attaccati al pensiero di come era.
                      Non sarà il desiderio di una volta, non sarà l' amore che fa scintille ma è pur sempre un sentimento che ti lega all' uomo/donna con qui hai passato quasi tutta la tua vita.
                      Accettare questi cambiamenti, seguire l' onda, ti porta a voler stare con il tuo/a compagno/a con qualsiasi rapporto che hai con lui/lei.
                      Ho capito che ora c' è un sentimento più basato sulla condivisione. sulla comprensione e anche questo è appagante.
                      Tutto questo lo è per noi, poi altre copie la penseranno diversamente.
                      Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è quello che gli altri pensano di te. E quello che pensano di te è un problema loro.

                      Commenta


                      • #41
                        Originariamente inviato da nonna 2 Visualizza il messaggio
                        Dai vostri post e parlando tanto con mio marito sono arrivata ad una conclusione .
                        In 42 anni l' amore si trasforma, non è più così acceso come prima , non è più così passionale come prima, diventa più pacato, più tranquillo, non ha più quel desiderio dei primi tempi.
                        Tutto sta nell' accettare questi cambiamenti e non rimanere attaccati al pensiero di come era.
                        Non sarà il desiderio di una volta, non sarà l' amore che fa scintille ma è pur sempre un sentimento che ti lega all' uomo/donna con qui hai passato quasi tutta la tua vita.
                        Accettare questi cambiamenti, seguire l' onda, ti porta a voler stare con il tuo/a compagno/a con qualsiasi rapporto che hai con lui/lei.
                        Ho capito che ora c' è un sentimento più basato sulla condivisione. sulla comprensione e anche questo è appagante.
                        Tutto questo lo è per noi, poi altre copie la penseranno diversamente.
                        L'importante è che riusciate a trovare un vostro equilibrio,certo che l'amore cambia e sta a noi cercare di adeguarsi...ma sempre se si riesce a farlo insieme e nn è tanto semplice...insomma bisogna sempre lavorarci su
                        Se scegli "diventi"chi sei,se nn scegli "resti"chi vuoi.
                        Giuseppe Ierna

                        Commenta

                        Sto operando...
                        X