annuncio

Modulo annuncio
Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Emorroidi

Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi

Utenti connessi

Modulo Utenti connessi
Comprimi

Sono connessi attualmente al forum 1. 0 utenti e 1 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 195 alle 22:39 il 24-10-2014.

Non ci sono utenti connessi.

Top utenti attivi

Modulo Top utenti attivi
Comprimi

Non ci sono utenti connessi.
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Emorroidi

    Ciao a tutti....Ho mia mamma in ospedale per le emorroidi. Sembra impossibile, eppure...Ha perso così tanto sangue in un mese che è stata ricoverata d'urgenza...Pensava fosse normele e non c'ha mai detto niente....Gli hanno fatto mille esami e sono emorroidi, nient'altro grazie a Dio...Qualcuno ha provato qualcosa di naturale che gli ha portato giovamento???Gli danno tante medicine e pomate e già in passato aveva preso tante cose ma il sangue non smette...Magari quando si sarà ripresa potrebbe integrare con qualcosa...Grazie a chiunque mi possa dare un consiglio

  • #2
    ...penso di debba operare...dubito che un rimedio naturale posso essere risolutivo....

    Commenta


    • #3
      auguri per la tua Mamma

      Commenta


      • #4
        magari vede il topic anche merlino.

        nella psicosomatica le emorroidi sono il segnale che la persona vive la sensazione di fare o dovr stare per 'forza' in situazioni o cose con non piacciono.

        conoscendo tua madre dovresti saperlo se ti ha trasmeso queste preoccupazioni.

        le emorroidi andranno via se si libera di questo fardello...
        parlarne..liberarsi e rilassarsi..

        studiando massaggi shiatsu..per le emorroidi si 'preme' il punto sopra la testa.
        se si parte dalle orecchie e si sale in verticale fino ad unire le dita si trova il punto sulla testa(dove i bimbi hanno la fontanella) da premere qualche secondo.

        ciao.
        Tutti noi ci portiamo appresso,
        custodiamo dentro di noi,
        le persone
        che ci hanno preceduto.
        Dara Horn

        Commenta


        • #5
          Operare.

          Il metodo Longo e' meno invasivo, ma per ectasie emorroidarie molto evidenti serve a poco, perche dopo uno-tre anni si e' d'accapo.

          La Milligan- Morgano e' risolutiva, in quanto elimina la vena emorroidaria esterna, quella che esce fuori, per cui poi non ci sono piu' disturbi.

          A meno che siamo molto mal ridotte anche le emorroidi interne, perche', in quel caso, si puo' ripresentare la perdita di sangue, e la possibilita di un nuovo intervento riparatore.

          Questo pero' avviene molto raramente.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da lolla79 Visualizza il messaggio
            magari vede il topic anche merlino.

            nella psicosomatica le emorroidi sono il segnale che la persona vive la sensazione di fare o dovr stare per 'forza' in situazioni o cose con non piacciono.

            conoscendo tua madre dovresti saperlo se ti ha trasmeso queste preoccupazioni.

            le emorroidi andranno via se si libera di questo fardello...
            parlarne..liberarsi e rilassarsi..

            studiando massaggi shiatsu..per le emorroidi si 'preme' il punto sopra la testa.
            se si parte dalle orecchie e si sale in verticale fino ad unire le dita si trova il punto sulla testa(dove i bimbi hanno la fontanella) da premere qualche secondo.

            ciao.
            cara Lolla79, ho visto questa discussione ma voglio sfatare il fatto che la simbologia emorroidea sia qualcosa di fisso che va bene per tutti; Quando la somatizzazione si presenta ci sta dicendo qualcosa di molto personale che può avere mille significati. A grandi linee si può dare un'interpretazione spiccia ma che serve solo a darci un vago senso di ciò che sta avvenendo. In linea di massima viene tirato in ballo il trattenere.... il non dare e il non mostrare cose ritenute sporche ma anche ritenute preziose ( nei bambini le feci spesso sono ritenute un dono da mostrare orgogliosi ai genitori). Non voglio dilungarmi per mancanza di spazio ma spero di aver chiarito il concetto.
            Merlino

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da merlino25 Visualizza il messaggio
              cara Lolla79, ho visto questa discussione ma voglio sfatare il fatto che la simbologia emorroidea sia qualcosa di fisso che va bene per tutti; Quando la somatizzazione si presenta ci sta dicendo qualcosa di molto personale che può avere mille significati. A grandi linee si può dare un'interpretazione spiccia ma che serve solo a darci un vago senso di ciò che sta avvenendo. In linea di massima viene tirato in ballo il trattenere.... il non dare e il non mostrare cose ritenute sporche ma anche ritenute preziose ( nei bambini le feci spesso sono ritenute un dono da mostrare orgogliosi ai genitori). Non voglio dilungarmi per mancanza di spazio ma spero di aver chiarito il concetto.
              Merlino
              con tutto il rispetto non vedo come possa essere d'aiuto la somatizzazione nel caso in cui si hanno emorragie emorroidali.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da autunno010 Visualizza il messaggio
                con tutto il rispetto non vedo come possa essere d'aiuto la somatizzazione nel caso in cui si hanno emorragie emorroidali.
                sono sconsolato quando leggo questi commenti. Anche un'emorragia è una somatizzazione!! dovuta ad un vaso (vena) che si ulcera.

                Commenta


                • #9
                  grazie merlino.
                  ho capito quello che mi hai espresso..
                  sia cose ritenute sporche. o preziose..in base al caso..
                  ecc..
                  infati hai perfettamente agione..
                  e poi con la logica e l'interpretazione 'fatta' non si percepise mai realmente il proprio 'sentire'.

                  sicuramente adesso è molto più aperta la riflessione..


                  Autunno, io sono intervenuta con l'argomentazione psicsomatica..e ho tirato in causa merlino perchè quando questi piccoli disturbi diventano così problematici..
                  valutare cosa psicologicamente 'fatica' ad affrontare la persona è di grande aiuto per poterla guarire in modo naturale..
                  con rispetto della persona..

                  se si fosse trattato di una semplice emoroide passeggera avrei lasciato stare il discorso..in genere evito ammenochè non leggo di richieste di salute che faticano a riprendersi...

                  e leggendo la gravità mi sembrava uno scambio di conoscenze importante..
                  come anche un'altro...
                  chi meglio di una figlia può valutare?

                  io studio shiatsu, riflessologia.fisiognomica e in questi mesi noto che il corpo e l'animo di una persona sono la stessa cosa..
                  parlano dello 'stesso problema'..

                  e poi questa ragazza può anche solo valutare dalle nostre interpretazioni cosa 'lei percepisce'..
                  merlino è sato molto saggio nel dare più spazio interpretativo.
                  Ultima modifica di lolla79; 30-11-2010, 18:30.
                  Tutti noi ci portiamo appresso,
                  custodiamo dentro di noi,
                  le persone
                  che ci hanno preceduto.
                  Dara Horn

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da lolla79 Visualizza il messaggio
                    grazie merlino.
                    ho capito quello che mi hai espresso..
                    sia cose ritenute sporche. o preziose..in base al caso..
                    ecc..
                    infati hai perfettamente agione..
                    e poi con la logica e l'interpretazione 'fatta' non si percepise mai realmente il proprio 'sentire'.

                    sicuramente adesso è molto più aperta la riflessione..


                    Autunno, io sono intervenuta con l'argomentazione psicsomatica..e ho tirato in causa merlino perchè quando questi piccoli disturbi diventano così problematici..
                    valutare cosa psicologicamente 'fatica' ad affrontare la persona è di grande aiuto per poterla guarire in modo naturale..
                    con rispetto della persona..

                    se si fosse trattato di una semplice emoroide passeggera avrei lasciato stare il discorso..in genere evito ammenochè non leggo di richieste di salute che faticano a riprendersi...

                    e leggendo la gravità mi sembrava uno scambio di conoscenze importante..
                    come anche un'altro...
                    chi meglio di una figlia può valutare?

                    io studio shiatsu, riflessologia.fisiognomica e in questi mesi noto che il corpo e l'animo di una persona sono la stessa cosa..
                    parlano dello 'stesso problema'..

                    e poi questa ragazza può anche solo valutare dalle nostre interpretazioni cosa 'lei percepisce'..
                    merlino è sato molto saggio nel dare più spazio interpretativo.
                    Lolla79 mi hai commosso.

                    Commenta


                    • #11
                      merlino è un piacere leggere le tue riflessioni.

                      imparo sempre qualcosina che collego ai miei studi.
                      perchè sono queste le cose che mi interessa approfondire in questo periodo di studio...
                      è davvero un peccato che in questo furum se ne parli così poco!

                      è ancora presto..c'è poco interesse..
                      però 'ogni tanto' fa bene.

                      trovo la tua esperienza e la tua tranquillità nell'affrontare questo argomento molto positivo..anche per me che mi imbatto da poco in qualcosa di così poco normale..

                      arrivaranno sempre più lettori appassionati prima o poi...oltre a noi due

                      ciao
                      Tutti noi ci portiamo appresso,
                      custodiamo dentro di noi,
                      le persone
                      che ci hanno preceduto.
                      Dara Horn

                      Commenta


                      • #12
                        non trovo un dialogo, non voglio essere motivo di sconforto per nessuno...
                        semplicemente se ho emorroidi sanguinanti copiosamente,vado dal chirurgo che mi consiglierà di operarmi.

                        Commenta


                        • #13
                          quando un diturbo è grave, sicuramente bisogna affidarsi ad un medico competente e favorire la salute immediatamente.
                          non è questo che si mette in discussione..come anche la possibilità di fare le cure che si desidera.

                          rifletti..
                          non bisogna prendere nessuna posizione drastica..solo aprirsi al nuovo e crescere...


                          autunno, quando un giorno soffrirai di emorroidi 'ricordati' cosa abbiamo scritto..

                          le malattie che ho potuto riscontrare sono state 'le mie'...

                          la psicosomatica la si comprende solo mettendo in relazione le difficoltà emotive che effettivamente si stanno vivendo con il disturbo..

                          sarai sorpreso di mettere in relazione il disturbo con la 'tensione emotiva' a lasciar andare una det. situazione....

                          adesso non puoi farlo se non hai le emorroidi.
                          Ultima modifica di lolla79; 30-11-2010, 20:13.
                          Tutti noi ci portiamo appresso,
                          custodiamo dentro di noi,
                          le persone
                          che ci hanno preceduto.
                          Dara Horn

                          Commenta


                          • #14
                            Ringrazio tutti per avermi dato la vostra opinione....Solo oggi ho letto le vostre risposte...E comunque sì, la dovranno operare, me lo hanno detto stamani...Per capire gli hanno fatto di tutto di più, addirittura la tac perchè pensavano a molto peggio, ma io non c'ho mai creduto neanche un minuto, ma l'angoscia viene uguale....Perde tanto sangue e non la posso portare a casa...Mia mamma ha 55 anni e gli sono venute le prima volta pochi mesi fà con l'inizio della menopausa....Sono così arrabbiata, il reparto dove si trova è vergognoso, gli hanno fatto venire la flebite ad entrambe le braccia perchè gli hanno messo il ferro fuorivena ben due volte..Lasciamo perdere...Un caro saluto a tutti..Ambra

                            Commenta


                            • #15
                              mi dispiace per l'accaduto.
                              un caro saluto ed un augurio per la tua mamma di pronta guarigione.Ciao Ambra

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X